Regolamento accesso sovvenzioni per missione

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI DA PARTE DI WORLD BIODIVERSITY ASSOCIATION ONLUS PER PROGETTI E SPEDIZIONI DI RICERCA SCIENTIFICA

Art. 1 – Oggetto
Il presente regolamento disciplina le condizioni per la concessione di contributi finalizzati allo svolgimento di progetti e/o di spedizioni di ricerca scientifica da parte di WBA onlus. La natura dei contributi erogati può consistere in sovvenzioni di tipo economico e/o di tipo tecnico-strumentale.

 

Art. 2 – Soggetti ammessi al contributo
Possono accedere al contributo i soci attivi in WBA onlus.
Per socio attivo si intende ogni soggetto che è membro dell’associazione WBA onlus da almeno 2 anni ed è in regola con il versamento delle quote sociali alla data di presentazione della domanda di sovvenzione.

 

Art. 3 – Risorse disponibili
Le risorse disponibili per la concessione annuale dei contributi, finalizzati alla realizzazione di progetti e/o di spedizioni di ricerca scientifica, l’ammontare degli specifici contributi e le modalità di erogazione degli stessi sono determinati annualmente in sede di bilancio
preventivo con deliberazione del Consiglio Direttivo, del Presidente e del Presidente onorario.
Su base del bilancio preventivo annuale, parallelamente viene istituito un plafond (denominato “Fondo Ricerca”) le cui risorse saranno spendibili nell’arco di 24 mesi dalla data di approvazione del bilancio preventivo annuale.

 

Art. 4 – Modalità di presentazione della domanda
Il socio WBA onlus, interessato al sovvenzionamento per le attività di ricerca, dovrà presentare domanda di concessione del contributo allegando alla stessa una bozza di progetto di ricerca e/o tutta la documentazione utile ad inquadrare il progetto di ricerca e le finalità della spedizione.
Il format da utilizzare per la presentazione della domanda di sovvenzionamento deve essere conforme all’allegato “A” del presente regolamento
(“Format per domanda di sovvenzionamento”);
La presentazione della domanda, nonché dei relativi documenti integrativi allegati, deve effettuarsi secondo le modalità riportate nel presente regolamento e deve essere inviata entro e non oltre il 31 Ottobre dell’anno solare precedente all’anno in cui la spedizione è
programmata. La richiesta e la documentazione aggiuntiva devono sottomettersi esclusivamente via email all’indirizzo:
research@biodiversityassociation.org

 

Art. 5 – Criteri per la valutazione delle domande e comunicazione degli esiti
La domanda del socio richiedente deve essere valutata dal Consiglio Direttivo in base ai seguenti criteri:
a. coerenza della bozza di progetto o delle finalità della spedizione con gli scopi dell’associazione indicati nello statuto;
b. esperienza del socio richiedente nel settore a cui la bozza di progetto o le finalità di spedizione fanno riferimento (valutabile anche da CV);
c. grado di partecipazione del socio richiedente alle attività dell’associazione. In particolare si terrà conto del grado di partecipazione alle riunioni annuali e alle attività pubbliche organizzate da WBA onlus; sarà valutato positivamente il fato che il richiedente sia autore di volumi pubblicati da WBA Project srl ed abbia, contestualmente, rinunciato ai diritti d’autore relativi;
d. ai fini della concessione del contributo viene data precedenza, a parità di condizioni, al richiedente che non abbia già beneficiato di contributi da parte di WBA onlus.
Il Consiglio Direttivo di WBA onlus, di comune accordo con il Presidente e il Presidente onorario, su indicazione del Gruppo Ricerca, deliberano l’assegnazione del contributo al socio beneficiario, il quale, per poterne fruire, è tenuto ad accettare formalmente la
concessione. La comunicazione dovrà avvenire mediante raccomandata AR all’indirizzo fornito dal socio richiedente e/o tramite invio su indirizzo in casella PEC o email dello stesso.
Le delibere di sovvenzionamento devono essere portate annualmente dal Consiglio Direttivo all’Assemblea consuntiva annuale dei Soci della WBA onlus per la ratifica. In tale sede, il Gruppo Ricerca esporrà le caratteristiche dei progetti selezionati e le motivazioni della selezione.

 

Art. 6 – Obblighi del beneficiario
Il socio beneficiario del contributo con l’accettazione della concessione si obbliga a:
– mantenere lo status di associato per almeno tre anni a partire dal momento di erogazione del contributo;
– pubblicare i risultati della spedizione per cui si è chiesto il contributo, su rivista scientifica internazionale, preferibilmente con impact factor, entro due anni dalla conclusione della spedizione;
-indicare il patrocinio di WBA onlus in tutte le pubblicazioni derivanti dalla spedizione, secondo le modalità stabilite con deliberazione del Consiglio Direttivo;
– consegnare a WBA onlus una rendicontazione delle principali spese sostenute e dell’attività svolta;
– presentare i risultati della spedizione in un evento pubblico patrocinato da WBA onlus entro 1 anno solare dalla conclusione della spedizione.

 

Art. 7 – Restituzioni
Il beneficiario del contributo decade dalla concessione ed è tenuto alla restituzione dell’intero contributo nel caso in cui:
-vengano a mancare le condizioni necessarie per la concessione successivamente alla concessione stessa.
-non ottemperi agli obblighi assunti in sede di accettazione.

 

Art. 8 – Durata, revisione e pubblicazione del regolamento
Il presente regolamento ha validità a partire dal giorno successivo alla delibera dell’Assemblea dei soci WBA onlus, svoltasi a Verona il 29 aprile 2017.
Le revisioni dello stesso sono a cura del Gruppo Ricerca di WBA onlus e sono avvallate dal Consiglio Direttivo, dal Presidente e dal Presidente onorario.
Il presente regolamento sarà reso disponibile su richiesta dei soci e pubblicamente consultabile all’interno dei canali ufficiali dell’associazione WBA onlus, in particolare sul sito web dedicato: http://www.biodiversityassociatio.org.

 

A cura del Gruppo Ricerca di WBA onlus
Verona, 30 aprile 2017

Il Presidente di WBA onlus
Dott. Paolo Fontana

SCARICA QUI IL PDF