Blog


Biodiversità e salute

La biodiversità e la salute dell’uomo sono strettamente collegate. Galileo dice “ Le cose sono unite da legami invisibili. Non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella”.

08 Feb, 2018

Difendere le api con la tecnologia

Api e nuove tecnologie contro la vespa velutina Le api sono sotto attacco da quando una specie aliena Vespa Velutina è comparsa nel nostro Paese. Il Politecnico di Torino ha studiato una soluzione per arginare il problema, un radar.   La Vespa Velutina o Calabrone Asiatico, con questi nomi è conosciuto questo imenottero che sta sconvolgendo

06 Feb, 2018

Alla scoperta della biodiversità delle zone umide del Veneto

world wetlands days 2018 In occasione della giornata internazionale delle aree umide indetta ogni anno il 2 febbraio proponiamo, in collaborazione con WWF e WBA (World Biodiversity Association), due visite guidate per scoprire la bellezza delle zone umide nascoste del Veneto, Domenica 4 Febbraio 2018. Al mattino visita all’oasi WWF Cave di Noale, della durata

02 Feb, 2018

Che cos’è la biodiversità?

La biodiversità Janez Potočnik Commissario europeo per l’Ambiente nel 2009 scriveva nella prefazione a 52 suggerimenti per la biodiversità: La biodiversità, ovvero la varietà della vita sulla Terra, rende splendido e abitabile il nostro pianeta. Per molti, l’ambiente naturale è fonte di piacere, ispirazione e svago, ma tutti noi dipendiamo da esso per il cibo,

01 Feb, 2018

Miele e Scienza

Le api ti curano con il miele Ama le api, custodiscile anche tu! Alcuni scienziati hanno scoperto che nel miele potrebbe nascondersi la cura per la sinusite. Ma andiamo con ordine. Il primo rimedio per i mali di stagione, parliamo di stagione fredda, è un bel bicchiere di latte tiepido e miele. Questo rientra nella cultura

30 Gen, 2018

Api per la Biodiversità

Api selvatiche a rischio estinzione Un progetto “Api per la Biodiversità” iniziato il 18 Gennaio 2015. La IUCN redlist nel 2017 ha ampliato la lista degli apoidei a rischio estinzione. Questo ampliamento non è certo una cosa positiva anzi è un segnale evidente che siamo in affanno nella lotta contro il rischio di estinzione. Il

18 Gen, 2018