Un’altra specie nuova di Hydrometra dell’Ecuador!

24 Aprile 2012

Il dr. Filippo Maria Buzzetti, membro del Consiglio Direttivo di WBA onlus, e il dr. Fabio Cianferoni del Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze “La Specola”, hanno pubblicato sulla rivista Zootaxa (3274: 55–62 (2012) l’articolo “The genus Hydrometra Latreille in Ecuador with description of a new species (Hemiptera: Heteroptera: Gerromorpha: Hydrometridae)”. Si tratta di un lavoro molto interessante che descrive una nuova specie di Eterotteri Idrometridi raccolta nel corso di recenti campagne di ricerca sulla fauna acquatica dell’Ecuador. La nuova specie è stata chiamata “Hydrometra aequatoriana”, rinvenuta proprio nelle acque del Rio Toachi, a 850 m s.l.m. in prossimità della nota località “Union del Toachi”. Tutti i naturalisti che hanno visitato l’ormai famosa Foresta Otonga, “Santuario della biodiversità” sono transitati sul ponte del Rio Toachi prima di affrontare il lungo percorso che conduce alla stazione di ricerca nel cuore della Foresta Otonga. Nel corso delle ricerche Filippo M. Buzzetti ha inoltre ha segnalato per la prima volta dell’Ecuador la specie Hydrometra argentina, che ha portato a 4 le specie fino ad ora note del genere Hydrometra per l’Ecuador (H. argentina, H. caraiba, H. williamsi e H. aequatoriana n. sp.).
WBA sostiene da tempo le ricerche naturalistiche dei propri soci in Sud America e per questo esprime le più vive congratulazioni agli autori per la nuova scoperta e si impegna a mantenere, seppur con grandi sforzi, il sostegno alle ricerche in Sud America. Gli interessati possono chiedere copia .pdf del lavoro direttamente al socio Buzzetti al seguente indirizzo: buzzjazz@hotmail.com