Altre specie nuove di Grecia e Papua Nuova Guinea!

13 luglio 2013


Nei giorni scorsi sono usciti due nuove pubblicazioni di soci di WBA. Il primo lavoro, realizzato da Achille Casale, Pier Mauro Giachino e Dante Vailati, è stato pubblicato sul Bollettino della Società Entomologica Italiana (145 (1): 9-25) col titolo: “Tre nuove specie di Coleotteri sotterranei di Grecia (Coleoptera: Carabidae e Cholevidae)” e rappresenta il 34° contributo del programma di ricerca di WBA “Research Missions in the Mediterranean Basin”, sostenuto dalla nostra Associazione. Nel nuovo lavoro è presentata una sintesi delle attuali conoscenze sugli Artropodi fino ad oggi noti della grotta Megálo Spilió (= grande grotta), che si apre nell’Oros Sérekas (Grecia occidentale, Etolía-Akarnanía). Tre specie inedite di Coleotteri sotterranei sono descritte e illustrate della grotta suddetta: Duvalius ionicus (Carabidae, Trechini), Speluncarius vailatii (Carabidae, Pterostichini) ed Epiroella acharnanis (Cholevidae, Leptodirinae). Sono inoltre forniti alcuni commenti sull’origine del popolamento dell’area considerata.
Anche il secondo lavoro: “A new species of Calycina (Coleoptera Mordellidae) from Papua New Guinea” realizzato da Enrico Ruzzier, è stato pubblicato sul Bollettino della Società Entomologica Italiana (145 (1): 27-31). Nel lavoro il nostro giovane socio descrive Calycina poggii n. sp. su un esemplare di Coleottero Mordellide raccolto nel 1876 (sic!) in Papua Nuova Guinea e conservato presso il Museo di Storia Naturale “G. Doria” di Genova. Il lavoro comprende anche una chiave delle specie mondiali.
WBA esprime vive congratulazioni ai soci autori delle nuove scoperte, in particolare a Enrico Ruzzier per la tenacia nell’individuazione di una nuova specie conservata per ben 137 anni nelle collezioni del Museo di Genova!
Gli interessati possono chiedere copia .pdf dei lavori direttamente a WBA onlus al seguente indirizzo: info@biodiversityassociation.org